Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Il Cosenza a caccia del bis. E per il Catanzaro può essere una mazzata

Il Cosenza a caccia del bis. E per il Catanzaro può essere una mazzata

Non è una partita, è la partita. E’ un ritornello che i calciatori di Catanzaro e Cosenza hanno imparato sin dal loro arrivo nelle rispettive città. Il derby per le tifoserie rossoblu e giallorosse raggiunge livelli di rivalità che hanno pochi eguali e pertanto i diretti protagonisti sanno di avere l’obbligo di portare a casa un risultato positivo.

Hanno imparato a conoscerlo sulle proprie spese gli stessi calciatori delle aquile che con il clamoroso tonfo dell’andata, all’esordio in campionato, hanno pagato a proprie spese tutta l’ingratitudine della tifoseria che, come era anche normale che fosse, da allora in avanti ha cessato di avere fiducia in un gruppo che, nel resto del torneo, ha fatto poco per farsi perdonare.

Al San Vito, nell’ultimo turno prima di Natale, la pressione, però, sarà tutta dalla parte del Cosenza che ha i favori del pronostico e della sua parte un maggiore tasso tecnico.

Giocare una partita così importante con l’obbligo di vincere non è mai un compito facile, soprattutto se hai tutto da perdere.

E il Catanzaro non è scarso come la classifica dice, tenendo conto che dall’avvento di Zavettieri in poi i giallorossi hanno iniziato a offrire prove via via più convincenti, lasciando per strada qualche punto soprattutto perchè non sono stati  fortunati negli episodi e torna sempre in mente il derby con la Reggina, praticamente vinto e compromesso da una papera di Grandi a tempo scaduto.

I lupi della Sila sono reduci dalla sconfitta di Foggia, ma hanno tutte le armi per conferire quella che potrebbe essere un’incredibile mazzata ai rivali di sempre.

Per darsi uno slancio in classifica in chiave play off e conferire alla piazza la giusta dose di entusiasmo per la parte finale di una stagione che dovrà vedere gli uomini di Roselli protagonisti nella lunga post season..

Non sarà facile, tenuto conto che la migliore strategia dei lupi (difesa e contropiede), non sarà facile da mettere in campo dato che difficilmente il Catanzaro difficilmente si esporrà alle ripartenze dei rossoblu.

Potrebbe essere una partita decisa dagli episodi ed è per questo che i giallorossi sanno di avere qualche chances di portare a casa un risultato positivo.