Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro pareggia con il Fondi. In classifica chiude un (triste) terzetto di calabresi

Catanzaro pareggia con il Fondi. In classifica chiude un (triste) terzetto di calabresi

Il Catanzaro non riesce a superare il Fondi e rimane in coda alla classifica. Brutto scherzo del destino per la Calabria, a quota 15 infatti del girone C alla fine del girone d’andata ci sono tre squadre calabresi: Catanzaro, Reggina e Vibonese. La formazione allenata da Zavettieri, dopo un buon primo tempo, ha trovato il meritato vantaggio a inizio ripresa. Basrak ruba palla e serve Icardi, il quale restituisce il pallone allo stesso Basrak che prova la conclusione e con un diagonale batte Coletta.

Il Fondi reagisce subito, si rende pericoloso con Bombagi e trova il pari al minuto 64 con D’Agostino, entrato nella ripresa. Discesa di Calderini che in area crossa per D’Agostino che, a botta sicura, trova il tiro che vale il pari. Il Catanzaro prova a tornare in vantaggio prima con Maita e poi con Basrak ma si deve arrendere ed accontentare del pareggio.