Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Sprofondo giallorosso – Il Catanzaro perde ancora a Siracusa e chiude in nove

Sprofondo giallorosso – Il Catanzaro perde ancora a Siracusa e chiude in nove

Quando le cose non vanno accade che la settimana dopo aver pareggiato una partita già vinta come contro la Reggina perdi a Siracusa in una gara in cui a fare la differenza è la giocata del singolo.
Lo sa bene il Catanzaro che, torna dalla Sicilia, ancora una volta con le pive nel sacco.
Decisiva la bellissima punizione calciata dal siracusano Valetne che, al 34′, ha alterato l’equilibrio di una sfida che non aveva regalato particoalri sussulti.
La reazione del Catanzaro è impalpabile e, nella ripresa, in più di una circostanza la squadra di Sottil va vicina al raddoppio è senza trovarlo.
A dieci minuti dal novantesimo il rosso a Prestia per doppio giallo pone, di fatto, fine alle ostilità.
In inferiorità numerica gli uomini di Zavettieri non trovano la forza per reagire.
Anzi nel recupero viene espulso anche Patti.
E i giallorossi sono sempre più ultimi.