Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, Sabato: ‘Basta chiacchiere, contro Reggina è una finale’

Catanzaro, Sabato: ‘Basta chiacchiere, contro Reggina è una finale’

‘Bisogna fare autocritica. Per la difficile situazione in classifica dò la colpa anche a noi giocatori, in questi momenti di difficoltà bisogna dare qualcosa in più’. Rocco Sabato, difensore del Catanzaro, senza peli sulla lingua critica il comportamento della squadra. Sull’ultimo impegno di campionato e le proprie condizioni fisiche il difensore giallorosso chiarisce: ‘Alla vigilia avevo ancora un pò di dolore alla caviglia, non ero al meglio ma non ho sentito fastidio durante la partita. In questo mese punto a recuperare  al 100%, ma penso solo ai risultati della squadra non alle mie condizioni fisiche. Al centro della difesa avevo già giocato da centrale difensivo, mi adatto facilmente ai diversi ruoli, l’importante è avere il giusto spirito’.

 Derby salvezza infuocato contro la Reggina, Sabato non nasconde l’importanza della sfida: ‘Per noi è come una finale play-out. Basta chiacchiere, contano solo i tre punti. In questo momento, credo che il pericolo più grande siamo noi stessi anche se la Reggina è una buona squadra, specie nel reparto avanzato. Possiamo ritrovare tranquillità e fiducia solo con i risultati, quindi è inutile fare giri di parole, domenica dobbiamo vincere’.