Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro-Juve Stabia, l’ex Zavettieri: ‘Sfida speciale e tosta. Chiederò rinforzi’

Catanzaro-Juve Stabia, l’ex Zavettieri: ‘Sfida speciale e tosta. Chiederò rinforzi’

‘Per molti di noi sarà una partita particolare visto che abbiamo giocato, e nel mio caso allenato, in questa squadra. La necessità di dare continuità ai risultati e alle prestazione è per noi troppo importante e quindi affronteremo la partita al massimo, dopo l’incontro ci saluteremo con cordalità come giusto che sia’. Cosi Zavettieri, tecnico del Catanzaro, commenta alla vigilia la sfida alla Juve Stabia, avversario tosto allenato in passato dal tecnico giallorosso.

 ‘In una partita come questa mi aspetto che il Catanzaro faccia una prestazione importante anche se siamo consapevoli della forza dei nostri avversari. Per i valori dimostrati in campo e fuori la Juve Stabia si avvicina molto a quelli che sono gli standard della Serie B. Stiamo cercando di migliorare in tutte le fasi, c’è bisogno di lavorare. Il tempo dirà se quello fatto fino ad ora potrà darci dei risultati positivi o meno’, dichiara il tecnico calabrese sperando in un percorso di crescita dei suoi.

Zavettieri si sofferma sulle condizioni fisiche di Carcione e Maita, inoltre afferma che si incontrerà presto con il presidente Cosentino. ‘Sono due calciatori importanti per questa squadra. Per quanto riguarda Maita c’è bisogno di andare cauti visto che viene da un grave infortunio, anche Icardi non sta al meglio della condizione. È importante per tutti che ci sia una forte presenza da parte della proprietà, per noi la sua vicinanza ci può dare tanto. Nella prossima settimana ci incontreremo per parlare di qualche possibile innesto vista la rescissione avvenuta negli scorsi giorni con il difensore Joao Francisco’.

Al termine della seduta di rifinitura svolta in mattinata sul rettangolo verde del Ceravolo, il tecnico Zavettieri ha convocato i seguenti ventuno calciatori per la gara di domani contro la Juve Stabia:

Baccolo, Basrak, Bensaja, Campagna, Carcione, De Lucia, Di Bari, Esposito, Giovinco, Grandi, Icardi, Imperiale, Leone, Maita, Moccia, Pasqualoni, Patti, Prestia, Roselli, Tavares e Van Ransbeeck