Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, quando due punti in due gare possono essere tantissimi

Catanzaro, quando due punti in due gare possono essere tantissimi

Con Zavettieri arriva il secondo pareggio consecutivo. Entrambi con identico punteggio, entrambi con necessità di rimonta. Due punti che muovono di poco la classifica, apparentemente quasi nulla, nella sostanza moltissimo almeno per quello che riguarda il recupero di continuità in fatto di risultati, rendimento e serenità mentale. La squadra approccia in maniera diversa, il tecnico è alla ricerca di quella stabilità che fino a questo momento è mancata e soprattutto prova a rimettere a posto un gruppo che mostra ancora diverse lacune. per esempio in fase difensiva dove le distrazioni si ripetono in special modo su palla inattiva, cosa che ha disturbato moltissimo l’allenatore giallorosso: “Bisogna migliorare in difesa, perchè quando si è schierati non si possono prendere gol in questo modo. Mi rammarica molto la seconda rete perchè si aveva in pugno la gara e poi invece siamo stati costretti a rincorrere. E’ stato intrapreso un percorso e lo si vuole portare avanti con determinazione. Nonostante le numerose difficoltà questo è un gruppo che lavora con grandissima professionalità”. Le prossime quattro gare sono da paura, il Catanzaro dovrà tirare fuori il meglio di sè per non rischiare di capitolare e quindi precipitare nella parte ancora più pericolosa della classifica. Questi piccoli segnali di ripresa potrebbero sono incoraggianti, a fine novembre il quadro sarà più chiaro.