Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, la trasferta di Monopoli diventa già snodo decisivo

Catanzaro, la trasferta di Monopoli diventa già snodo decisivo

Esame vero. Il primo per il tecnico Nunzio Zavettieri, considerato che il match giocato con il Melfi che ha segnato il suo esordio, non poteva dare particolari indicazioni. Una settimana piena per approfondire le conoscenze del gruppo, tecniche ed umane, iniziare a fare le prime scelte, decidere il modulo più adeguato per dare il via all’inversione di rotta. Ci proverà ancora una volta il Catanzaro, la necessità è assoluta, la tifoseria attende per capire quello che potrà succedere, la squadra è praticamente obbligata a fare risultato per evitare pericoli più seri. La trasferta non si presenta come quella più agevole, perchè il Monopoli è squadra che in queste prime giornate di campionato ha mostrato parecchie cose interessanti ed anche la posizione in classifica ne dimostra la bontà di un organico, costruito con grande competenza dall’ex Massimo Mariotto. Difesa a quattro per Zavettieri ed il probabile inserimento nella linea di centrocampo di Baccolo, il resto dovrà essere solo impegno, voglia di battersi, desiderio smisurato di conquistare punti. La partita contro i pugliesi è già snodo importante per i giallorossi, un’altra battuta d’arresto non sarebbe sopportabile per la classifica e dall’ambiente.