Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro – Somma sposta il tiro, l’obiettivo adesso è la salvezza

Catanzaro – Somma sposta il tiro, l’obiettivo adesso è la salvezza

Un pareggio non può modificare l’andamento di un percorso fino ad oggi molto al di sotto delle previsioni, ma certamente interrompere una striscia di risultati negativi, aiuta a migliorare autostima e consapevolezza. Il Catanzaro guadagna un punto pesante sul campo di quell’Akragas che, appena una settimana addietro aveva espugnato il Cibali di Catania e rialza la testa dopo una serie di batoste. Vuole vedere il bicchiere mezzo pieno il tecnico Somma ed è giusto che sia così, perchè è soprattutto l’aspetto psicologico quello che oggi bisogna curare maggiormente. Quattro punti rimangono bottino magro per una squadra costruita per la disputa di un campionato da medio alta classifica, ma non possono non essere prese in considerazione le numerose vicissitudini che ne hanno caratterizzato il cammino. La trasferta siciliana, oltre al punto guadagnato, lascia altre indicazioni interessanti, per esempio il ritorno in campo di Carcione e finalmente la capacità di non consentire agli avversari di fare gol. Sull’atteso rientro del centrocampista, vale la pena spendere qualche parola, visto che nell’economia di gioco del Catanzaro, la sua presenza è assolutamente imprescindibile. Raramente un allenatore si sbilancia sulle qualità dei singoli, Somma lo ha fatto nei suoi confronti ripetutamente, in attesa anche di poter avere a totale disposizione Maita. Tempo e pazienza, questo chiede l’allenatore di Latina che da qualche settimana continua a raccogliere i pezzi di un giocattolo che ha rischiato di rompersi in maniera definitiva. E’ bene ribadire che il pareggio conquistato sul piano strettamente pratico modifica poco la posizione in graduatoria, può valere moltissimo sulla spinta che questa squadra necessita per il proseguo della stagione. Continuità di rendimento e risultati, unica medicina per tirarsi completamente fuori dalle secche della classifica e magari da quel momento, cesserà pure la contestazione dei tifosi. Intanto Somma vola basso e rispetto a quanto dichiarato dal DS Preiti qualche settimana addietro, indica come obiettivo primario la salvezza.