Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, Erra: “Adesso periodo di conoscenza e valutazione. Rinforzi? Vedremo”

Catanzaro, Erra: “Adesso periodo di conoscenza e valutazione. Rinforzi? Vedremo”

Fatiche, prime amichevoli, prime considerazioni, per un Catanzaro nuovo, rivoluzionato nel proprio organico, ancora da completare. Queste le dichiarazioni di mister Erra: “E’ normale che di questi tempi ci siano delle imperfezioni. L’atteggiamento è stato buono, stiamo costruendo, ci stiamo conoscendo, ci vuole un pò di pazienza, mi è piaciuto ripeto l’atteggiamento complessivo della squadra. Lavoreremo su più sistemi di gioco, per conoscere meglio le caratteristiche dei ragazzi, non si abbandona alcuna pista, bisogna capire in fretta interpreti e tipo di gioco. C’è qualche acciacco fisiologico, non rischiamo i primi giorni di ritiro alcun giocatore, sarebbe sciocco. Oggi è un periodo di conoscenza, ma proprio come persone, poi si lavorerà sugli aspetti tecnici e tattici. La disponibilità c’è tutta, c’è buona qualità, ci sono più di venti calciatori nuovi, la bravura e la fortuna sarà quella di cercare le soluzioni migliori al più presto. La pazienza dovrà essere una delle nostre armi almeno all’inizio. Non so quanto tempo ci vorrà per diventare squadra, cerchiamo di mettere a posto tutto quello che fino ad ora è stato detto, ma senza frenesia. Progetto nuovo, la società ha deciso di voltare pagina, faremo le nostre valutazioni per poi capire quello che servirà ancora. Siamo alla ricerca di equilibri e della compattezza, poi si vedrà. I calciatori brevilinei entrano prima in forma, quelli con una stazza diversa vorranno più tempo, ma si sono mossi comunque bene. Ripeto, siamo in piena fase di studio sotto tutti i punti di vista, sarà importante per me che non vi siano intoppi durante il percorso di preparazione”.