Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Il Lecce fa a fette il Catanzaro (4-0). Giallorossi a forte rischio play out

Il Lecce fa a fette il Catanzaro (4-0). Giallorossi a forte rischio play out

Partite come quelle contro il Lecce sono per squadre come il Catanzaro non sono occasioni da cui ci si aspettano i punti salvezza.
Troppo lo squilibrio tecnico-tattico palesato dal curriculum dei calciatori e da quanto il campionato ha detto fino ad ora.
Ma sono situazioni in cui una squadra che ha l’obbligo di lottare fa vedere quello che ha dentro.
E, nel monday night di Lega Pro, il Catanzaro ha fatto vedere ben poco.
E non c’è stata storia, sin dai primissimi minuti.
La sblocca Moscardelli concretizzando al 2′ una grande azione e al 19′ c’è il raddoppio di Doumbia.
Dopo neanche venti minuti la partita è già in ghiaccio. Il Catazaro in campo non esiste.
Al 56′ Papini firma il tris facendosi il regalo per il trentatreesimo compleanno, mentre il poker lo mette a segno Caturano.
Decisamente molto male per i giallorossi che, nel 2016, non hanno mai vinto.
A sette giornate dalla fine c’è un punto di vantaggio sulla zona play out da difendere cone le unghie e con i denti.
Non sarà facile perchè l’avversario è il blasonato Catania, che si trova in quella zona solo per via della penalizzazione di dieci punti.