Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Il Martina asfalta il Catanzaro, pessima prestazione dei giallorossi che si inguaiano (3-0)

Il Martina asfalta il Catanzaro, pessima prestazione dei giallorossi che si inguaiano (3-0)

Inattesa e pesante per tutta una serie di motivi. Il ko del Catanzaro sul terreno di gioco del Martina suona come un campanello d’allarme, che andrà ascoltato e affrontanto per non ritrovarsi invischiati in situazione in cui, fino a poche settimane fa, la situazione di Erra non sembrava potesse essere più risucchiata.

Imbarazzante la prestazione giallorossa.

Brindano i pugliesi, reduci da un 6-0 sul campo della Juve Stabia e dal cambio di alleantore, che ha portato Daniele Franceschini sulla panchina azzurra.
C’era attesa per la gara del Catazaro che sarebbe potuta valere un passo in avanti importante in classifica, al cospetto di un avversario alla portata.
E, invece, le aquile falliscono l’appuntamento con la vittoria e si inguiano perdendo in casa contro il Martina.
I pugliesi, con l’esordiente Daniele Franceschini in panchina, passano in vantaggio al 12′ con Schetter che trova il sinistro vincente dal limite, su cui nulla può Grandi.
La traversa colpida da Razziti su assist di Agodirim che nega il pareggio agli ospiti è un brutto segnale.
E dopo cinque minuti dall’avvio di ripresa i padroni di casa raddoppiano con un rigore di Baclet.
Il tris lo firma sempre l’ex Lecce al 25′ della ripresa e chiude i conti.