Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro – Erra analizza il momento e aspetta notizie dal mercato. Intanto arriva Olivera

Catanzaro – Erra analizza il momento e aspetta notizie dal mercato. Intanto arriva Olivera

Se giochi due delle ultime tre gare contro le prime della classe, ci può stare che si raccolga poco in fatto di punti. Il Catanzaro è riuscito a fermare la capolista sul proprio terreno, crollando invece al Ceravolo contro il quotato Foggia. Momento da analizzare con particolare attenzione per il tecnico Erra. Per lui è stata la seconda sconfitta interna stagionale, la prima era giunta proprio all’esordio contro il Matera. Da analizzare se aggiungiamo il passo falso a Melfi, ultima gara del girone di ritorno, ma giocatasi in questo 2016 che ai giallorossi ha consegnato solamente un punto. Ci si sofferma sui gol subìti, ben sette in tre gare, solamente due quelli all’attivo. Difesa che per lungo tempo, sotto le gestione Erra, è stato il vero punto di forza della squadra, per compattezza, solidità, organizzazione. I tecnici parlano sempre di fase difensiva, quindi è molto probabile che il lavoro dell’allenatore si concentri sui movimenti dell’intera squadra in fase di non possesso ed eventualmente sul capire quanto sia necessario in questi ultimi giorni dare maggiore robustezza ad un organico che non può essere definito completo. Dovrebbe essere ormai prossimo l’ingaggio dell’uruguaiano Agustin Olivera, il mediano in forza attualmente al Modena e per il quale ormai si dovrebbe essere solo ai dettagli. La settimana da poco iniziata vedrà il gruppo prepararsi alla delicatissima sfida di Castellamare contro la Juve Stabia, scontro tra due formazioni che cercano una collocazione più tranquilla in classifica. Rientrerà dalla squalifica il centrocampista Maita, fermati dal giudice sportivo, invece, Bernardi e Squillace.