Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Catanzaro, tutto è cambiato, ma la strada è lunga. Tifosi, a voi!

Calcio – Catanzaro, tutto è cambiato, ma la strada è lunga. Tifosi, a voi!

Ci piace partire da quella esultanza fuori dallo stadio Ceravolo manifestata dai tifosi giallorossi, subito dopo il triplice fischio che ha sancito la vittoria del Catanzaro sul Messina. Erano li i tifosi, a sostenere i loro beniamini, facendo sentire incitamento e sostegno, vivendo un derby che gli è stato impedito di potersi godere dal vivo. Immagini che resteranno scolpite nella mente di tutti e che hanno impressionato gli sportivi di tutta Italia. Passione vera, tifo inesauribile, attaccamento ai colori. Sembrano lontani anni luci i periodi delle contestazioni, delle polemiche, degli attriti con la società. Un gol, quel gol di Giampà in chiusura di tempo in casa contro il Lecce, ha cambiato la storia del Catanzaro e speriamo riesca a determinarla fino in fondo. L’altro miracolo, come già raccontato un attimo dopo la terza vittoria consecutiva, l’ha compiuto mister Erra. Per carità, siamo ancora all’inizio del suo percorso, ma ci risulta impossibile non sottolineare come il contributo fino al momento fornito dal nuovo allenatore, sia stato determinante. Perchè nel calcio di oggi l’approccio, il rapporto interpersonale, la giusta dialettica, la trasmissione di concetti, possono essere più rilevanti rispetto a principi tecnici e tattici. Nessuno avrebbe immaginato un mese addietro un cambiamento così repentino e radicale, il percorso del Catanzaro, unito ai malumori della piazza ed alle dichiarazioni iniziali del suo presidente, sembrava destinato ad un inesorabile destino. Come per incanto, invece, ecco la trasformazione. La squadra vince, il presidente esulta e promette rinforzi e disponibilità, la tifoseria torna a fare quadrato e speriamo riesca nuovamente a riempire lo stadio. Tutte componenti indispensabili per arrivare a centrare gli obiettivi prefissati. Sarebbe un peccato fermarsi proprio adesso.