Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, pres. Palmese: “Cosentino se tornasse a Reggio avrebbe altro trattamento”

Catanzaro, pres. Palmese: “Cosentino se tornasse a Reggio avrebbe altro trattamento”

Il presidente Cosentino ha rivelato che è pronto a rilanciare, almeno per il mercato di gennaio. Se la tifoseria gli starà vicina  rafforzerà la squadra in modo da ottenere la salvezza.

L’imprenditore di Polistena non ha tuttavia un clima di benevolenza nei suoi confronti. Non sono mancati gli striscioni di contestazione e c’è chi lo vorrebbe tornare al suo primo vero amore calcistico, la Reggina.

A intervenire sulla questione è il presidente della Palmese, squadra di Serie D, che sarebbe pronto, qualora glielo chiedessero a investire nella società amaranto  che, dall’anno prossimo, ritroverà lo storico nome AS Reggina.

“Cosentino sta prendendo schiaffi a Catanzaro” ha detto ai microfoni di Radio Touring 104, aggiungendo: “Se facesse gli stessi forzi a Reggio avrebbe tutt’altro trattamento e raggiungerebbe altri risultati”.