Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, Erra: “Subito difesa a 4, vinciamo e i tifosi torneranno”

Catanzaro, Erra: “Subito difesa a 4, vinciamo e i tifosi torneranno”

Il primo incontro di mister Erra con la stampa, nel contesto di quella che è stata la sua presentazione ufficiale. Insieme a lui il vicepresidente Gessica Cosentino e il Direttore Generale Carmine Donnarumma. Abbiamo estrapolato alcune considerazioni riportate dai colleghi di catanzarosport24.it rilasciate dal nuovo allenatore che, sin da subito ha mostrato idee chiare e concetti precisi. “Darò tutto me stesso perché la situazione possa migliorare. Spero di essere giudicato col tempo perché sono convinto che alla lunga il lavoro paghi. L’unica certezza a livello tattico sarà la difesa a quattro. Dal centrocampo in avanti bisogna trovare i giusti equilibri, cercando però di essere sempre propositivi. Sarà importante – ha dichiarato – conoscersi bene come persone per analizzare le problematiche. Dobbiamo pensare al Matera, una squadra ostica, che non merita la posizione attuale in classifica. Giocare in casa o in trasferta non deve fare differenza, l’importante secondo il mister sarà di intrepretare le partite nella stessa maniera cercando di produrre gioco. Sono convinto che se la squadra comincerà a conquistare risultati positivi, tornerà l’entusiasmo tra le fila della tifoseria.

Sul fronte mercato, nessuna dichiarazione di mister Erra, intanto perchè la prossima sessione è lontanissima e soprattutto per rispetto verso i calciatori attualmente in organico, che hanno bisogno di sentire piena fiducia. Lo staff tecnico della prima squadra si completerà con il vice allenatore Giulio Spader, rimarranno il preparatore atletico Antonio Raione con i suoi collaboratori Talotta e Nocera; il preparatore dei portieri sarà ancora Foti.