Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, la probabile formazione: Russotto leader, giallorossi con tre punte ?

Catanzaro, la probabile formazione: Russotto leader, giallorossi con tre punte ?

Sogni nel cassetto. Ultime curve di una stagione dolceamara per il Catanzaro, partito con grandi ambizioni presto volate via. Il progetto importante allestito dal presidente Cosentino è stato ridimensionato nel corso di un campionato che non è andato secondo le aspettative. Già da diverso tempo i giallorossi sono finiti nel ‘limbo’ di chi non può sognare in grande nè avere paura, Sanderra è riuscito comunque a far convivere il gruppo con un ridotto bagaglio di stimoli.

Il tecnico giallorosso nelle ultime settimane ha alternato al fidato 4-3-3 un 3-4-2-1 che prevede comunque tre giocatori principalmente deputati alla fase offensiva. Con il 4-3-3, davanti a Migani i centrali Orchi e Ghosheh, con Daffara e l’ex amaranto Squillace sulle corsie laterali. Il centrocampista scuola Juventus Giandonato il fulcro nella linea mediana, completata dall’esperto Giampà (ex Messina) e Zappacosta. Il punto di riferimento è Russotto, talentuoso attaccante classe ’88 che Cozza avrebbe voluto portare in riva allo Stretto a inizio stagione. Razzitti il giocatore chiave negli ultimi sedici metri, Mancuso a completare il reparto offensivo. In caso di 3-4-2-1, D’Orsi inserito nel pacchetto difensivo con Daffara e Squillace  esterni di centrocampo. Uno tra Zappacosta e Giampà sarebbe l’escluso dall’undici iniziale.

Probabile formazione (4-3-3) – Migani; Daffara, Ghosheh, Orchi, Squillace; Giampà. Giandonato, Zappacosta; Russotto, Razzitti, Mancuso. All. Sanderra

Ballottaggi; Giampà 60% – D’Orsi 40%