Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Casertana-Catanzaro, i campani inseguono i play off
Catanzaro Calcio curva Massimo Capraro

Casertana-Catanzaro, i campani inseguono i play off

La trentacinquesima giornata di campionato ci presenta un match che solo poche settimane fa, poteva apparire come uno scontro diretto in chiave play-off. Il Catanzaro di Sanderra, che torna in panchina dopo la lunga squalifica, affronterà la Casertana. I campani devono obbligatoriamente vincere per non perdere definitivamente il treno play-off, giocheranno tra le mura amiche e daranno sicuramente il massimo per strappare i tre punti alle aquile. I giallorossi, almeno psicologicamente, hanno concluso già da un pezzo la stagione. Una stagione davvero mediocre che, se pensiamo ai proclami estivi, diventa ancora più deludente. Tuttavia c’è da salvare il salvabile. Finire davanti alle altre calabresi e superare i cinquanta punti in stagione potrebbero essere gli unici e ultimi stimoli della compagine di Cosentino e potrebbero mitigare l’amarezza dei tifosi. Oltre a mister Sanderra, rientrano dalla squalifica Giandonato, Razzitti e Calvarese. Dubbi, invece, per quanto riguarda l’utilizzo di Zappacosta. Sarr dovrà scontare un turno di squalifica. In settimana Russotto ha rinnovato il suo amore per Catanzaro ma non il suo contratto che andrà in scadenza l’anno prossimo. Il fantasista romano ha palesato la sua intenzione di rimanere sui tre colli ma un offerta dalla cadetteria potrebbe farlo, giustamente, vacillare. Intanto si prepara a scendere in campo nella difficile trasferta di Caserta, sperando di fare una buona prestazione alzando, magari, il suo valore.