Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Verso un derby tra Catanzaro e Vigro per nulla Semplice
Catanzaro Calcio curva Massimo Capraro

Calcio – Verso un derby tra Catanzaro e Vigro per nulla Semplice

Catanzaro – Vigor Lamezia, nonostante tutto, si giocherà e non sarà una partita semplice per i giallorossi. Non sarà semplice perchè mancheranno gran parte dei tifosi e non sarà semplice per i biancoverdi di Lamezia, quando giocano il loro derby col Catanzaro, vogliono sempre fare bella figura e ci mettono sempre qualcosa in più. Un maggior agonismo, una maggiore concentrazione. Elementi importanti per far bene in questa categoria e, più in generale, nelle partite che contano. Ecco perchè il Catanzaro, da parte sua, dovrà metterci il doppio dell’impegno rispetto alle altre gare. Sanderra lo sa bene e ha preparato al meglio la partita. Giandonato rientra tra i disponibili e Russotto, che ha giocato uno scampolo di gara ad Aversa, potrebbe trovare più spazio se non partire da titolare, visto che piano piano il fantasista giallorosso sta recuperando la migliore condizione. La Vigor invece arriva al “Ceravolo” senza cinque calciatori (Piacente, Filosa, Di Bella, Del Sante e Puccio) ma con tanta voglia di continuare a fare bene in un campionato che l’ha vista sempre uscire dal campo a testa alta, anche con le grandi. All’andata, dopo il vantaggio catanzarese, s’imposero i biancoverdi per due reti a uno, con gol di Montella. Proprio Montella, ex della gara insieme a Giampà, ha caricato tutto l’ambiente lametino dichiarando “guerra” (calcistica) alla sua ex squadra e lo ha fatto in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. Si sarebbe potuto assistere a una giornata di festa e di sport, di rivalità ma sana, invece ci si dovrà “accontentare” dello spettacolo che i calciatori sapranno offrire in campo e rinunciare allo spettacolo del tifo. Da entrambe le parti.