Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio – Catanzaro all’esame Matera

Calcio – Catanzaro all’esame Matera

Chiuso il calciomercato, finalmente, è ora di pensare solo ed esclusivamente al campionato. E la sfida di questa quinta giornata è una delle più “toste” che potevano capitare al Catanzaro. Si va a Matera. All’andata i lucani diedero lezioni di calcio ai giallorossi guidati da mister Moriero. Altro allenatore, altra squadra, in tutti i sensi. Si, perchè all’indomani della maxi-rivoluzione del presidente Cosentino, sono davvero pochi i superstiti che giocarono la partita d’andata. Non c’è più Moriero, c’è Sanderra. Non ci sono più le ambizioni e le pressioni di prima, c’è più umiltà. C’è un altro modo di interpretare il calcio, non più spettacolo (che a dire il vero si è visto poco) e propulsione offensiva ma più equilibrio e raziocinio nell’affrontare gli avversari. Una cosa però rimane uguale all’andata, la partita col Matera precede il derby col Cosenza. Questo può significare due cose: la squadra è distratta dall’impegno più “sentito” di settimana prossima e buca l’appuntamento coi lucani (sarebbe un grave errore). Oppure, stimolata dalla prospettiva di giocare il derby, la squadra ci mette cuore e grinta e fa un’ottima prestazione per prepararsi al meglio, soprattutto mentalmente. Sarà compito di Sanderra indirizzare il gruppo verso la strada migliore. Intanto questa settimana appena trascorsa è servita ad amalgamare il gruppo e a trovare una migliore intesa tra tutti i “nuovi” e i “vecchi”. Alcune indiscrezioni parlano di uno spogliatoio compatto e di cene tra i calciatori. Servirà soprattutto un grande affiatamento per giocarsela alla pari con il Matera di Auteri che viene da una bella vittoria contro il Messina e precede i giallorossi in classifica di 5 punti.

 

Fischio d’inizio alle ore 16