Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro Calcio – Oggi il turno contro la Juve Stabia
Catanzaro Calcio

Catanzaro Calcio – Oggi il turno contro la Juve Stabia

Archiviata la buona prestazione dell’Epifania, contro la Lupa Roma, il Catanzaro pensa ora alla trasferta di sabato in terra campana. Avversario di turno è la Juve Stabia di Pippo Pancaro. Le “vespe” gialloblu giocano questo campionato di Lega Pro con tanta voglia di riscatto dopo la retrocessione dalla cadetteria dell’anno scorso. La squadra ha attutito bene il colpo e, dopo un inizio claudicante, ha cominciato a mettere punti in cascina importanti che le permettono, adesso, di stare nei piani alti della classifica. La Juve Stabia è sicuramente una delle pretendenti alla promozione e nel turno precedente ha avuto l’occasione di dare la svolta decisiva al suo campionato. Tuttavia non è andata come speravano a Castellammare, la squadra ha perso il derby casalingo contro il Benevento e anche l’occasione per effettuare il sorpasso proprio ai danni degli “stregoni”. I ragazzi di Pancaro sono, nonostante tutto, saldi al terzo posto n classifica a 36 punti, dietro le capoliste Salernitana e Benevento che sono a quota 40. Alle “vespe” mancano le vittorie negli scontri diretti ma grazie alla continuità di risultati, soprattutto con le piccole, si ritrovano, al giro di boa, a lottare per il primo posto. Il Catanzaro, anche se disturbato da rumors di mercato e brighe interne, vive un periodo positivo. Dopo la vittoria nel derby di fine anno con la Reggina è arrivata la vittoria in rimonta in casa della Lupa Roma e sembra che la squadra stia assimilando gli schemi di mister Sanderra. Due vittorie sono un bottino troppo esiguo per considerare in salute i giallorossi ma sono un buon auspicio per iniziare la rincorsa ai play-off. Con la Juve Stabia è scontro diretto, vincere vorrebbe dire mettere una marcia più lunga ma allo stadio “Menti” non sarà facile e anche tornare a casa con un punto, sarebbe un buon risultato. All’andata finì 2 – 0 per il Catanzaro di Moriero, un Catanzaro che aveva illuso i suoi tifosi con un bel gioco e con una vittoria schiacciante. Speriamo che stavolta, a fine partita, rimangano certezze e non speranze illusorie.