Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro Calcio – La ‘rivelazione’ epifanica si chiama Giampà
Mimmo Giampà
Mimmo Giampà

Catanzaro Calcio – La ‘rivelazione’ epifanica si chiama Giampà

Nel giorno dell’Epifania, arriva un “dolce” risultato per il Catanzaro (LEGGI QUI DEL MATCH). Epifania deriva dal greco e significa “rivelazione”. A rivelarsi un calciatore ancora decisivo è stato Mimmo Giampà. Sulla sua grande professionalità non c’erano dubbi, sul fatto che potesse dare un aiuto alla squadra nemmeno. Ma che si rivelasse così decisivo, alla prima partita, forse neanche i tifosi più ottimisti se lo aspettavano.

Sanderra lo inserisce nell’undici titolare, sulla fascia destra, la sua preferita. Sempre presente nelle azioni del Catanzaro, capace di far girare palla e dare aria alla manovra giallorossa ma anche pronto a ripiegare in difesa per coprire il terzino che si è spinto troppo avanti. Quando la squadra subisce il gol dello svantaggio è lui a prenderla metaforicamente dai capelli e a salvarla dall’annegamento. Non passa neanche un minuto dalla rete degli avversari, Mimmo da brava “chioccia” brucia la fascia e chi gli si è opposto e pareggia dando un segnale fortissimo ai suoi compagni. Reagire, ecco come farlo in maniera perfetta. Non contento firma anche l’assist per il gol di Barraco e incornicia una gara praticamente impeccabile. La personalità di un calciatore come Giampà trascina tutto il gruppo.

Il Catanzaro ha ancora molta strada da fare per potersi considerare in salute ma contro la Lupa Roma la squadra è apparsa più convinta dei propri mezzi e meno impaurita del solito. Il 4-4-2 messo in campo da Sanderra ha fatto il resto. Reparti più vicini, squadra più corta e pronta a ripartire veloce con Russotto. In alcuni momenti della partita, a dire il vero, sia Catanzaro che Lupa Roma hanno lasciato ampi spazi. Questo è avvenuto soprattutto nella parte centrale della gara. Nella seconda parte della ripresa però, grazie anche all’ingresso in campo di Maiorano e Barraco, i giallorossi hanno preso in mano il gioco e controllato le sorti del match. Questa vittoria è un ottimo passo in avanti in attesa di risolvere la situazione Kamarà e di piazzare alcuni colpi sul mercato.