Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / In Lega Pro il Catanzaro apre il 2015 contro la Lupa Roma

In Lega Pro il Catanzaro apre il 2015 contro la Lupa Roma

Nel giorno dell’Epifania riprende il campionato del Catanzaro. Si gioca ad Aprilia alle ore 14:00, stadio Quinto Ricci. Avversario di turno la temibile Lupa Roma guidata da Alessandro Cucciari. Cucciari vive, con la società laziale, il punto più alto della sua carriera d’allenatore. Da anni sulla panchina dei laziali, è riuscito ad approdare tra i professionisti grazie alla vittoria nel campionato di serie D dell’anno scorso. Entusiasmo a mille, società stabile e tanta voglia di sorprendere, fanno della Lupa Roma un avversario da non sottovalutare. La squadra di Cucciari sta accusando una leggera flessione dopo l’incredibile partenza in campionato che l’aveva vista protagonista insieme alle big del girone. È ora ferma a metà classifica con 22 punti, in una posizione tranquilla rispetto alla zona retrocessione e viene da una brutta sconfitta patita in casa dell’Aversa Normanna. Sanderra, che sta lavorando tanto insieme alla squadra e ai nuovi arrivi Caputa e Giampà, sa che è indispensabile vincere per dare linfa vitale alla stagione del Catanzaro e spera che la Befana abbia in serbo dolci sorprese per i giallorossi. Le amichevoli con Guardavalle e Sambiase sono servite a mettere minuti nelle gambe e a provare i nuovi schemi del mister ma soprattutto a ricompattare un gruppo che sembrava quasi allo sbando. Per la sfida di domenica è probabile un inserimento dal primo minuto di Caputa che sembra stare bene e dimostra di avere tanta voglia di mettersi in mostra. Non è da escludere nemmeno un inserimento di Mimmo Giampà, arrivato per fare da “chioccia” all’interno dello spogliatoio ma già pronto a scendere in campo. D’altronde non poteva essere diversamente per un grande professionista come lui, orgoglioso e grato di indossare la maglia del Catanzaro.