Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, i calciatori con più mercato e la situazione Kamara

Catanzaro, i calciatori con più mercato e la situazione Kamara

l calciomercato è alle porte ma la società del Catanzaro lavora già ai possibili “colpi” dell’anno nuovo. Alla ripresa degli allenamenti si sono visti due volti nuovi. Caputa, giovane attaccante di movimento proveniente dalla Leonfortese. E Giampà, beniamino del pubblico giallorosso che due anni e mezzo fa aveva lasciato male i tre colli per delle incomprensioni con il tecnico di allora, Ciccio Cozza. Giampà torna, al minimo sindacale, per ricompattare lo spogliatoio e sfidare il tempo che gli ha regalato già 38 primavere e un po’ di grigio tra i capelli. Due colpi possibili, questi, poichè i calciatori si sono svincolati dalle rispettive società. Per vedere dei nuovi arrivi bisognerà però attendere l’apertura ufficiale del mercato. In questi giorni sono stati fatti i nomi di tre ex giallorossi: Mengoni, Quadri e Sirignano. Tutti e tre dei professionisti esemplari che sono entrati nel cuore dei tifosi giallorossi. Come rivelato dall’Amministratore Delegato del Catanzaro Marco Pecora, però, al momento non sono previsti dei ritorni e in ogni caso bisognerà prima cedere qualcuno dei calciatori presenti al momento in rosa. In questo senso, nessuno è incedibile. La società ha detto chiaramente che qualora arrivassero delle offerte vantaggiose per il Catanzaro e per i ragazzi, saranno prese in considerazione e non verranno tappate le ali a nessuno. Al momento i calciatori con più mercato sono Rigione, Vacca e Pagano ma non sono arrivate ancora offerte ufficiali. Così come non ne sono arrivate per Kamarà. Joe è al centro della bufera e non solo quella di neve che lo ha bloccato a Parigi. Su di lui il presidente Cosentino aveva puntato tutto e anche di più, nella speranza di avere un ritorno economico e in termini di entusiasmo da parte del pubblico. Così non è stato e ora è difficile pagare il suo ingaggio. Ecco perchè nei prossimi giorni la società incontrerà Kamarà e il suo procuratore per cercare una soluzione che vada bene a tutti. Si parla di un interessamento del Bologna ma ad oggi sono solo voci e, come dichiarato da Marco Pecora, non è da escludere che si trovi un accordo per tenere Joe a Catanzaro. La società non chiude a questa ipotesi che, anzi, le farebbe piacere. È fondametale, però, che il franco-senegalese faccia un passo indietro per quanto riguarda il suo oneroso contratto.