Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio: il Catanzaro oggi affronta la ‘temibile’ Casertana
Catanzaro Calcio

Calcio: il Catanzaro oggi affronta la ‘temibile’ Casertana

La sedicesima giornata di Lega Pro mette difronte ai giallorossi di mister Sanderra la temibile Casertana di Campilongo. La Casertana, neo promossa, è una delle rivelazioni di questa stagione. I campani stanno disputando un campionato d’alta classifica, che va ben al di là di ogni più rosea previsione.

Occupano, infatti, il quinto posto in graduatoria in co-abitazione proprio con il Catanzaro. Le due squadre hanno 24 punti e un’identica differenza reti (la Casertana ha subito un gol in più rispetto ai giallorossi ma ne ha anche segnato uno in più). I rossoblu hanno affrontato quasi tutte le squadre più blasonate e, anche non riuscendo a batterle, hanno sempre ben figurato.

Se è vero, però, che la squadra di Campilongo soffre con le formazioni più blasonate, è vero anche che con le cosiddette “piccole” è quasi infallibile. Considerata la media punti attuale, sarebbe stato sufficiente vincere un paio di scontri diretti (o almeno non perderli) per lottare alla pari con le primissime della classe. Sanderra, nel preparare la partita, non si sarà fatto influenzare dagli ultimi due turni di campionato che hanno visto i campani uscire sconfitti dalle sfide contro Melfi e Foggia. Campilongo ha infatti strigliato i suoi e ha chiesto a tutte la squadra una prestazione di carattere proprio in vista della partita di Catanzaro.

Tutto ciò fa della Casertana un avversario “tosto”, fastidioso. Una di quelle squadre che per batterle devi giocare al massimo delle tue potenzialità, altrimenti rischi seriamente di fare una figuraccia. Il Catanzaro ha tutte le carte in regola per vincere la partita ma chi pensa che sarà una passeggiata sta prendendo un grosso abbaglio. Il match di oggi sarà un ottimo banco di prova per le aquile.