Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Cosenza-Catanzaro, la storia di uno dei più importanti derby di Calabria
Pallone lega pro

Cosenza-Catanzaro, la storia di uno dei più importanti derby di Calabria

di Domenico Durante – Le due squadre si vedono per la prima volta in una amichevole il 23.2.1914 e, dopo una serie di incontri in I divisione si trovano per la prima volta in C nel campionato 1935.36. con il Catanzaro corsaro in casa dei lupi rossoblu.

Dopo 10 anni, nel 45.46, il Cosenza ha la rivincita con un sonoro 4  2.

Il primo confronto in B, nel 46.47, 1  1 e retrocessione del Catanzaro.

Vittoria del Cosenza nel 49.50 in C, poi ancora nel 50.51 e nel 52.53, finisce 1  1 in Iv serie 52.53.

Le due squadre si ritrovano in C  (0  0) nel 58.59.

Poi tre anni di B con due pareggi ed una vittoria del Cosenza.

Dopo 20 anni lo scenario è ancora la C, 1  0 per il Cosenza con gol di Aita.

86.87 il Cosenza cade in casa per 1  3.

Ancora in B nell’88.89, con allenatori Giorgi e Di Marzio, arbitro Pairetto e 0 0, con le tensioni sugli spalti e 17 feriti, per un gol prima concesso e poi negato a  Cozzella.

Ancora 0  0 nell’anno successivo, sempre in B, con Simoni e Silipo sulle due panchine.