Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, il giorno della verità. Alle 16 battere il Benevento per la semifinale play off
Catanzaro Tifosi 2

Catanzaro, il giorno della verità. Alle 16 battere il Benevento per la semifinale play off

Forse sarebbe servito un Ceravolo al massimo della capienza e non questo, “mutilato” di diverse migliaia di posti.
Forse non sarebbe neanche bastato per contenere l’entusiasmo debordante che oggi porterà nell’impianto catanzarese più di settemila persone, pronte a spingere il Catanzaro in semifinale play off.
Davanti c’è il Benevento, in una gara secca che non ammette repliche. I sanniti non saranno soli, almeno duecento sostenitori campani occuperanno il settore a loro riservato, non riuscendo comunque a riempirlo tutto.
Sarà una macchia giallorossa totale a colorare con gli stessi contenuti bicromatici da ambo le parti.
Il Catanzaro recupera Vacca dopo la squalifica e Bacchetti. Quasi scontato il 3-5-2, con Marchi e Sabatino sugli esterni. Russotto agirà da seconda punta con Fioretti centravanti.
Il Benevento, invece, recupera Guerra, Agyei e Doninelli. Di Cuonzo giocherà a destra e Di Deo a centrocampo.
Il fischio d’inizio è previsto per le ore 16.