Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro, Brevi: “Rispettiamo il Benevento, ma non temiamo nessuno”

Catanzaro, Brevi: “Rispettiamo il Benevento, ma non temiamo nessuno”

Il Ceravolo si veste a festa, ma per brindare servirà il risultato della squadra. Lo sa bene Oscar Brevi che, in vista del quarto di finale di play off contro il Benevento, ha voluto sottolineare come la spinta dei tifosi sarà un’arma in più: “E’ un vantaggio che dobbiamo sfruttare al massimo. Stiamo bene, il nostro percorso ci permette di avere consapevolezza nei nostri mezzi e oggi siamo in grado di poterci giocare un traguardo importante”.
Nessun problema per il tecnico che avrà tutti gli uomini a disposizione a affronterà i sanniti, il miglior attacco del torneo, da migliore difesa del campionato. “Le statistiche caratterizzano le squadre che hanno valori e il Benevento ne ha. Rispettiamo tutti, ma non temiamo nessuno. Il modulo iniziale non avrà importanza, ciò che conterà potrà essere la possibilità di cambiare l’assetto a gara in corso se necessario. In passato abbiamo dimostrato di poterlo fare”.