Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro Calcio: Occhio alla Carrarese

Notice: Trying to get property of non-object in /var/www/vhosts/sport.strill.it/httpdocs/wp-content/themes/sahifa/framework/parts/post-head.php on line 73

Catanzaro Calcio: Occhio alla Carrarese

Cozza_strill
di Clara Varano – “La vittoria è fondamentale!”. E certamente Domenica contro la Carrarese, Cozza e i ragazzi del Catanzaro vogliono vincere.

I motivi sono tanti. Il primo è che il bilancio delle ultime partite non sorride ai giallorossi che in tre match è riuscita a racimolare solo un punto contro il Prato, subendo 8 reti in totale, invece, contro Frosinone e Perugia, quest’ultima giocata al Ceravolo. Imperativo vincere, dunque, perché tre punti farebbero allontanare la squadra dalla zona play out e risolleverebbero il morale di calciatori e tifosi. Non a caso durante la conferenza Francesco Cozza, chiede sostegno al pubblico “fino alla fine”. “La squadra sta bene e studieremo in allenamento come impostare la partita. Se la Carrarese è l’ultima in classifica un motivo ci sarà, ma noi non dobbiamo sottovalutare una squadra che viene da una serie di risultati positivi”. LA Carrarese, inoltre, ultima in classifica, ha bisogno di quei tre punti, più di tutti se vuole lasciare la zona retrocessione e sperare nei play out, quindi non renderà certamente semplice l’impresa ai giallorossi.
Chi scenderà in campo, dunque, vista la necessità di fare risultato? “Ho le idee molto chiare su chi schierare. Certo dei dubbi mi restano sul centrocampo e sull’attacco, ma ho la possibilità di fare diverse scelte”. Chi non ci sarà? Certamente Bugatti e Ulloa, entrambi infortunati, ma anche Russotto, squalificato domenica scorsa. “Chi non sarà convocato, non scenderà in campo non perché mi sta antipatico, un motivo c’è. C’è sempre”.