Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Ciccio Cozza resta al Catanzaro e chiede scusa

Ciccio Cozza resta al Catanzaro e chiede scusa

Catanzaro_Cicco_Cozza_e_Ortoli
di Clara Varano – Aveva dichiarato che a fine stagione non sarebbe più stato alla guida della squadra giallorossa, oggi Ciccio Cozza, il tecnico del Catanzaro Calcio, durante la conferenza stampa tenuta al Benny Hotel, ritratta le sue dichiarazioni e chiede scusa

alla presenza di Ortoli e Pecora, ai tifosi ed alla società senza che nessuno potesse replicare. “Oggi non si parla di calcio, ma di domenica scorsa. Devo delle scuse, perché dopo aver preso quattro gol si è nervosi e si dicono cose sbagliate. Chiedo scusa al presidente, perché si sarà sentito ferito dalle mie parole. Non c’è nulla di vero sul fatto che vada via. Chiedo scusa ai tifosi e alla città, perché quello che ho detto era dettato dal nervosismo. Sto bene qui e intendo rispettare il contratto, così come anche la società. Devo ringraziare squadra e staff, che si sono comportati in modo unico. Ripeto, solo un momento di nervosismo, ma per rimediare a questo sbaglio ora devo ottenere risultati. E’ vero che non abbiamo le strutture, ma da domani se ne occuperà la società (domani, infatti, verrà presentato il progetto relativo allo stadio, NdR). Ringrazio i tifosi, persone per bene che ci hanno sempre sostenuti. Dopo domenica si pensa solo alla salvezza, dobbiamo farci forza per raggiungere l’obiettivo. Solo dopo si parlerà di futuro. E nel futuro del Catanzaro di sicuro ci sarà Cozza. Da martedì, dopo aver smaltito delusione e amarezza, si penserà al Prato”.