Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Calcio, vertenza Vono – Mosciaro – De Franco: il Catanzaro chiede la sospensione del lodo arbitrale

Calcio, vertenza Vono – Mosciaro – De Franco: il Catanzaro chiede la sospensione del lodo arbitrale

La società Catanzaro calcio 2011 srl rende noto che, nel pomeriggio, presso gli Uffici della Lega Pro di Firenze, s’è tenuta l’udienza del collegio arbitrale relativamente alla vertenza promossa dai calciatori Alessandro Vono, Manolo Mosciaro e Ciro De Franco per il riconoscimento di pretese economiche in merito a presunti contratti integrativi sottoscritti coi dirigenti del fallito Fc Catanzaro.

Dinanzi alla richiesta preliminare avanzata dal legale del club, avv. Sabrina Rondinelli, di sospensione del lodo, in virtù della nota inchiesta penale portata avanti dalla Procura di Catanzaro su presunti contratti fittizi sottoscritti da tredici ex calciatori giallorossi con la società Fc Catanzaro, il collegio si è riservato, ritirandosi in camera di consiglio.
L’avv. Rondinelli, in subordine, ha chiesto un rinvio dell’udienza di merito, nell’eventualità in cui stesso collegio dovesse rigettare l’eccezione preliminare proposta. La riserva dovrebbe essere sciolta entro la giornata di lunedì.
Nell’attesa, la società confida in un esito positivo della vicenda considerate le circostanze obiettive e delle quali sono stati investiti i massimi vertici federali nonché la giustizia ordinaria che, dal canto suo, sta facendo il proprio corso.