Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Catanzaro Calcio, Cozza: ''Non ho mai parlato di malafede''

Catanzaro Calcio, Cozza: ''Non ho mai parlato di malafede''

Di seguito nota stampa dell’US Catanzaro: A seguito delle polemiche nate per le dichiarazioni del tecnico dell’Uesse, Francesco Cozza, pubblicate da alcuni organi di stampa nell’edizione dell’1

marzo 2012, lo stesso tecnico giallorosso ha tenuto a fare alcune precisazioni. “In sala stampa, nell’immediato dopo gara del match Chieti-Catanzaro – dice Cozza – non ho mai parlato coi cronisti presenti di malafede arbitrale. Pur dinanzi al comprensibile stato d’animo, dovuto ad una direzione di gara non certo impeccabile da parte dell’arbitro di turno, ho soltanto ed esclusivamente pronunciato la frase: non vorrei parlare di malafede. Ciò lo si lo evince facilmente, perché documentato, dalle interviste video rilasciate dal sottoscritto ai giornalisti abruzzesi al termine dell’incontro”. “Nell’immediato dopo partita, con dichiarazioni di questo tenore, volevo sottolineare – conclude il tecnico Francesco Cozza – come i torti subiti in campo dalla mia squadra non fossero assolutamente imputabili a malafede da parte dell’arbitro”.