Home / Sport Strillit / CATANZARO CALCIO / Il Catanzaro espugna Perugia. Grande entusiasmo attorno alla squadra

Il Catanzaro espugna Perugia. Grande entusiasmo attorno alla squadra

catanzaro

Grande entusiasmo si registra in città dopo la vittoria del Catanzaro al Curi di Perugia. Una vittoria che ha del clamoroso ottenuta nei minuti finali con i goal di Accursi e Gigliotti ed

un’eccezionale prestazione del portiere Mengoni.

Il Catanzaro vola in terza posizione nella classifica del girone B della seconda divisione di Lega Pro. A sole tre lunghezze dalla capolista Paganese ma con una partita ancora da giocare. Virtualmente la squadra del capoluogo calabrese potrebbe essere in testa alla classifica.
Decisiva per la vittoria del Curi la lettura tattica della partita del Mister Ciccio Cozza che conversando con i giornalisti al termine della gara del Curi ha dimostrato di avere le idee chiare sul proseguio del campionato.

 

“Tre punti importanti – ha dichiarato Cozza – frutto del lavoro che abbiamo fatto durante la settimana. Il Perugia è stato pericoloso ma solo su palla lunga. Vanno dati i meriti al Catanzaro che ci ha creduto dall’inizio alla fine. Nel primo tempo abbiamo scelto di far sfogare il Perugia e in quel caso ci è andata bene, ma è stata una scelta nostra. Nel secondo tempo c’è stata una sola squadra che ha giocato a calcio : Il Catanzaro. Sinceramente abbiamo dato una lezione di calcio al Perugia. Noi oggi eravamo venuti qui per vincere e lo abbiamo fatto”.

Nel prossimo turno il Catanzaro tornerà a giocare al Ceravolo. Con il favore e l’immenso abbraccio del pubblico giallorosso che farà sentire attorno a Ciccio Cozza e ai suoi ragazzi tutto l’entusiasmo che in queste ore si respira in città.