Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Terzo acquisto per la Royal Lamezia

Calcio a 5 – Terzo acquisto per la Royal Lamezia

Un-due-tre…ed ecco dopo Ceravolo e Corrao il terzo colpo per l’ambiziosa Royal Team Lamezia: si tratta del forte pivot Concy Primavera proveniente dal Vittoria. Si preannuncia una coppia da favola con Sharon Losurdo! E’ carica Primavera, 30 anni per lei, esperta e navigata che riesce sempre a vedere bene la porta, tanti i gol segnati infatti in carriera ma brava anche in veste di assist-girl.

PRIMAVERA. “Ho giocato molti anni nel campionato regionale siciliano col Vittoria e poi – racconta Primavera – nel 2012 ecco la promozione in Serie A. Da lì in poi ho fatto 4 anni nel Vittoria Calcetto nel girone C”. E nel quadriennio in Sicilia, la Primavera ha inciso e non poco in fatto di realizzazioni, infatti ricorda raggiante: “Nella stagione 2013-14 sono riuscita a togliermi pure la soddisfazione di essere la seconda marcatrice italiana di tutti e 3 i gironi di Serie A, realizzando ben con 49 goal. Nei miei cinque anni di Serie A ne avrò realizzato almeno 130, se a questi aggiungiamo i quasi 20 a stagione nei 16 tornei di Serie C fate un po’ voi i conti. Ovviamente debbo ringraziare sempre le compagne delle varie squadre in cui ho giocato che mi hanno messo nelle condizioni di segnare così tante reti, per quello che è sempre stato il mio obiettivo, quello di far gol”. Al suo attivo in carriera anche una stagione nel Real Lions Ancona sempre in Serie A. E a dimostrazione che la Royal Team Lamezia negli ultimi anni ha fatto parlare molto di sé per i risultati raggiunti, anche la Primavera come la compagna Corrao in precedenza è stata attenta alle vicende della squadra dei presidenti Mazzocca e Vetromilo. “Esattamente – conferma Primavera -, ho seguito il Lamezia e ho potuto notare che anno dopo anno si è sempre migliorato, disputando ottimi tornei. Proprio per questo mi sarebbe piaciuto giocare alla Royal ed ora eccomi qua, pronta e carica per iniziare questa nuova avventura e mettermi a disposizione del mister e delle mie compagne. Obiettivi? Quelli personali si sposano perfettamente con quelli della società e cioè ottenere il migliore risultato possibile. Un’ultima cosa non posso non dirla sul ‘famoso’ pubblico lametino: in un aggettivo direi favoloso! Che ti carica solo a vederlo. Ho 30 anni ma la voglia di imparare cose nuove e migliorarmi non si ferma mai”.

DE SARRO. C’è da aggiungere che farà parte della rosa di prima squadra anche la giovanissima lametina Federica De Sarro, 16 anni ancora da compiere che visionata dai tecnici lametini ha fornito una buona impressione. Ritornando a Concy Primavera si tratta dunque di un altro arrivo di qualità per la Royal Team Lamezia che, con le nuove Ceravolo e Corrao, coprirà un altro dei tre ruoli rimasti scoperti quelli del portiere, di un forte difensore laterale e di un altro pivot. “Come società – spiega Nicola Mazzocca – intendo ringraziare Willy Lapuente, che ha contribuito a facilitare la trattativa per portare alla Royal Corrao e Primavera. Un ulteriore segno di credibilità che la Royal s’è saputa conquistare in questi pochi anni di Serie A con i vari addetti ai lavori”.

Dunque roster quasi pronto: ci sono da coprire ancora altri due tasselli possibilmente nel settore delle riconferme, a cui la società sta lavorando.

STAFF. E novità anche nello staff tecnico: nuovo preparatore atletico sarà il 29enne lametino Alessandro De Sensi, reduce da alcune esperienze in Piemonte, nel torinese, con squadre di calcio dilettanti. E’ già in contatto con mister Ragona per predisporre il lavoro da eseguire nella preparazione precampionato. La conferma invece giunge, a furor di popolo, per il fac-totum Totò Gigliotti: pilastro fondamentale dello staff tecnico ed organizzativo, la Royal è lieta di averlo ancora con sé sapendo di poter contare su smisurata professionalità e abnegazione.