Home / Sport Strillit / BASKET / Viola – Caserta, domani alle 18 la sfida tanto attesa

Viola – Caserta, domani alle 18 la sfida tanto attesa

di Gianni Tripodi – Mancano ormai poco più di ventiquattrore al big match della nona giornata di campionato di serie B girone D. Domani alle 18, al PalaDecò di Caserta, i nero arancio affronteranno la favorita del torneo, di fronte l’una contro l’altra, il secondo miglior attacco (82.6), quello dei campani, contro la miglior difesa (60.6), quella di Alessandri e compagni. Nonostante i tre punti di penalizzazione la Viola giocherà in terra campana da prima della classe, sette vittorie consecutive e una sola battuta d’arresto all’esordio contro Matera dall’inizio del campionato, un percorso sorprendente e sicuramente inaspettato per un team che è riuscito a superare i momenti di difficoltà, giocando ogni partita con grande voglia e massima concentrazione senza mai farsi condizionare da tutte le vicende extra sportive createsi intorno. Inutile ormai sottolineare il grandissimo lavoro svolto da Matteo Mecacci in questi mesi, un coach di carattere e di grande professionalità che ha fatto da collante tra squadra e società creando serenità in tutto l’ambiente. Sfida intrigante quella di domani, tutta da gustare, Caserta allenata da coach Oldoini è formata da giocatori di spessore, dal duo ex San Severo Bottioni e Ciribeni, il fuori categoria nonché miglior realizzatore dei campani Norman Hassan (18) e sotto canestro il duo composto da Rinaldi e l’ex Marcelo Dip (stagione 09/10). Ad oggi la Viola è stata quasi perfetta e con un ulteriore successo, l’ottavo di fila, in casa della corazzata Caserta, potrebbe davvero sfiorare la perfezione, palla a due domani alle 18.