Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – La Viola cerca condivisione: il comunicato della società

Basket – La Viola cerca condivisione: il comunicato della società

La Viola Reggio Calabria S.S.D. a R.L., a seguito della nota diramata dal Club dei Tifosi Organizzati Total Kaos RC 1990 in data 29 agosto 2018 , successiva all’incontro con l’AD Coppolino tenutosi presso il “Pianeta Viola”confermando quanto comunicato dallo stesso Coppolino – sempre due giorni fa -: le porte del Pianeta Viola e del PalaCalafiore sono e saranno sempre aperte a prescindere dalle decisioni prese o che saranno prese (oggi ore 18.30 previsto incontro con secondo Club Tifosi Organizzati, San Bruno ndr).Si ricorda l’attenzione, sentita, ai Total Kaos mediante reintroduzione nella campagna abbonamenti della possibilità di sostegno alla Viola mediante “Abbonamento Curva Massimo Rappoccio” per euro 50,00 in caso di rinnovo (euro 3,3 per singola gara) e per euro 70,00 in caso di nuovo abbonamento (euro 4,6 per singola gara).
INCONTRO 27/08: si conferma la massima apertura della proprietà (titolare del 100% delle quote) garantita senza preconcetto alcuno per il confronto tenutosi con Total Kaos, che è stato schietto ed a tratti aspro.
“SECONDA SCELTA”: la genesi dell’arrivo di Coppolino a Reggio Calabria è nota, si rimanda in tal senso al video pubblicato sulla fanpage della Nuova Cestistica Barcellona il 19 luglio 2018 (6 giorni dopo il Consiglio Federale FIP di venerdì 13 luglio che resèinse il trasferimento di sede a Barcellona Pozzo di Gotto del titolo associato alle quote societarie rilevate per intero da Coppolino il 6 luglio 2018), qui link video completo: https://bit.ly/2MBbvis.

SOSTENIBILITA’ ECONOMICA: mai affermato nell’incontro con Total Kaos da Coppolino che il dr. Muscolino sia un “finanziatore esterno”, bensì – per contratto del 06/07/2018 – partner commerciale legato ad attività di promozione attività giovanili. Si smentisce perciò questa attribuzione che mina un progetto nel quale, ad oggi, sono stati già investiti da Coppolino e non altri oltre euro 500.000,00 e presi impegni per altrettanti euro 7-800.000,00 inerenti la stagione sportiva 2018-19. Sono esclusi da questo computo le spese di circa euro 30.000,00 – già sostenute, dettaglio in possesso della Città Metropolitana – per la manutenzione straordinaria del Pianeta Viola e l’eventuale investimento legato al riammodernamento dello stesso. Si rimanda, sempre per la voce ‘finanziatori’, alla parte finale del video inerente la conferenza stampa di presentazione del progetto tenutasi il 1° agosto 2018 presso la Casa Comunale alla presenza, oltre dei dr. Coppolino e Frascati in rappresentanza della Viola, a quella del Sindaco Falcomatà, Surace FIP e Lanucara CONI (link https://bit.ly/2wonZ36).

Viola Reggio Calabria conferma le parole dell’Amministratore Unico, dr. Coppolino, già pronunciate il 19 di luglio, confermate il 1° di agosto e ribadite oggi, a 24 ore dal bonifico già programmato inerente il deposito cauzionale per la definitiva ammissione al campionato: il progetto consta in semplici quattro punti.

1 > programmazione
2 > sostenibilità economica
3 > condivisione (Società, Istituzioni, Media, Tifosi, Imprese)
4 > giovani

Si registra, a fronte di quanto già dimostrato ai punti 1 e 2, la mancanza di condivisione da una parte fondamentale del Mondo Viola.

Si prende atto di tutto ciò decidendo di entrare in silenzio stampa per 48 ore e quindi sino sabato 1° settembre, giorno successivo al termine di presentazione di quanto richiesto dalla Lega Nazionale Pallacanestro. Ciò, al fine di poter far concentrare la Società in tutte le sue componenti sulle priorità del breve termine che tendono al bene ultimo e sovrano della Viola Reggio Calabria.