Home / Sport Strillit / BASKET / Viola – Calvani: “Serve un bagno d’umiltà, complimenti a Rieti”

Viola – Calvani: “Serve un bagno d’umiltà, complimenti a Rieti”

di Gianni Tripodi – Le dichiarazioni post partita di coach Marco Calvani al termine della gara persa dalla MetExtra Viola Reggio Calabria in trasferta a Rieti contro la NPC (84-64) che ha interrotto una striscia di cinque vittorie consecutive.

Complimenti a Rieti per l’atteggiamento che ha avuto dall’inizio della partita, ha assolutamente meritato la vittoria, ci stanno i venti punti di scarto, non sono sproporzionati per quello che è stato l’andamento del match. Abbiamo perso perché Rieti ha giocato una grandissima partita di grande energia, in tutti i reparti siamo stati abbastanza imbarazzanti. Alla fine ci può far bene questa sconfitta perché magari dopo cinque vittorie consecutive potevamo perdere il lume della ragione di quello che dobbiamo fare da qui alla fine. Dobbiamo giocare un campionato con tranquillità dopo le ultime stagioni di grande difficoltà, questo deve essere il nostro obiettivo, poi tutto quello che verrà dopo ce lo prenderemo. Serve un bel bagno di umiltà dopo questa partita, sono estremamente dispiaciuto per i nostri tifosi, per quelli che ci hanno visto da casa e per quelli che sono venuti fino a qua perché se io fossi un tifoso sarei abbastanza infastidito dopo la prestazione di oggi.