Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – Trofeo “Ninì Ardito”: battuto Napoli (77-65), Viola in finale contro Brindisi

Basket – Trofeo “Ninì Ardito”: battuto Napoli (77-65), Viola in finale contro Brindisi

di Gianni Tripodi – Esordio positivo nella prima di precampionato per i nero arancio. A Conversano (BA) la Viola sconfigge il Cuore Basket Napoli dell’ex Ponticiello con il risultato di 77-65 nella prima semifinale del trofeo “Ninì Ardito” e giocherà così domani alle ore 20 la finalissima contro l’Enel Brindisi (A1). Con coach Calvani impegnato in Ungheria con la nazionale italiana di 3vs3, è stato il duo Luise-Motta a gestire il roster. Buona prova per Fabi e compagni nonostante le assenze ormai ben note di Caroti e Baldassarre e dell’americano Pacher (in arrivo domani all’aeroporto di Lamezia). Dopo due quarti combattuti i nero arancio sono riusciti nella terza frazione di gioco a prendere il largo (+23) e a mantenere il vantaggio fino alla fine del match. Buono l’esordio per l’americano Roberts autore di 17 punti.
Trofeo “Ninì Ardito”
Cuore Basket Napoli – MetExtra Viola Reggio Calabria 65-77
Parziali: (21-19, 31-42, 42-65, 65-77)
Cuore Napoli Basket: Malfettone, Carter 19, Fioravanti 7, Ingrosso 6, Mastroianni 15, Bordi, Mascolo 6, Ronconi 2, Zollo, Gallo, Maggio 5, Marzaioli 5
Coach: Francesco Ponticiello
MetExtra Viola Reggio Calabria: Roberts 17, Fabi 16, Rossato 14, Passera 7, Agbogan 4, Benvenuti 6, Stepanovic 4, Taflaj 9, Scialabba, Baldassarre, Caroti,
Coach: Sergio Luise e Pasquale Motta