Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – Viola pronta a sfidare un ‘gigante fantasma’. Siena, lontana l’epoca d’oro

Basket – Viola pronta a sfidare un ‘gigante fantasma’. Siena, lontana l’epoca d’oro

Di Vittorio Massa –  Un roster giovane ma di talento, l’entusiasmo di una piazza che dopo aver dominato per anni il basket italiano è ripartita con umiltà dalla A2. Questa è la MenSana Siena, prossimo avversario della Viola Reggio Calabria. La vecchia regina ha messo , almeno per ora , da parte le problematiche economiche che hanno caratterizzato la scorsa stagione. Dopo il crack Montepaschi, una serie di spiacevoli vicissitudini sino all’istanza di fallimento e alla condanna dell’ex presidente  Minucci, oggi la MenSana riparte dal consorzio “Basket e Sport a Siena “ che ha unito diversi imprenditori con l’intento di riportare i bianco verdi nel basket che conta.

La guida tecnica è stata affidata ad un senese doc come Griccioli ,ex Capo d’Orlando. Il roster, dopo la salvezza tranquilla della passata stagione è stato notevolmente rinnovato con le conferme dei soli Bucarelli e Masciarelli. Sono arrivati giocatori importanti come il play Saccaggi, reduce dall’ottima stagione con Agrigento, e soprattutto Jonathan Tavernari, vera sorpresa dell’Agropoli allenata da Paternoster, e tanti giovani, come il rientrante Cappelletti e il pivot 96 Pichi, una vera scommessa. L’asse portante di Siena è però rappresentata dal duo di americani Harrel e Mayers, due classe 92 che hanno avuto un impatto per ora devastante sul campionato . 20.3 punti di media per il pivot Mayers, ben 23.4 per Harrel, play –guardia dalle innumerevoli soluzioni offensive. A capitanare questo nuovo gruppo c’è l’esperto Flamini.

La chiave tattica di Siena ? La capacità di mutare nel corso del match. Griccioli inizia il match con Pichi e Mayers sotto le planche, salvo poi ruotare tutti i suoi esterni abbassando talvolta il quintetto per sfruttare le doti offensive di Harrel e Tavernari. Una squadra competitivi che sino ad ora ha ottenuto il massimo dalle due sfide casalinghe contro Latina e Casale Monferrato, subendo un’unica sconfitta in quel di Scafati

Probabile quintetto: Saccaggi- Harrel – Tavernari – Pichi – Mayers