Home / Sport Strillit / BASKET / Viola, Agustin Fabi: “Felice di essere tornato”

Viola, Agustin Fabi: “Felice di essere tornato”

Dopo i due anni di Treviso, Agustin Fabi torna a vestire la maglia della Viola.“Sono felicissimo di essere tornato – dice il augustin fabigiocatore argentino ai microfoni di “Campanaro Summer” in onda su Radio Touring -. Non vedo l’ora di scendere in campo e di poter giocare al PalaCalafiore, uno dei palazzetti più belli d’Italia. Il nostro obiettivo è quello di riempirlo il più possibile e questo dipenderà da noi. Saranno il nostro entusiasmo e la nostra voglia di lottare a riportare l’impianto sportivo ai fasti di un tempo. Ci sono tutti i presupposti per far divertire la gente, sarà una stagione esaltante e bellissima”.

Fabi non ha esitato ad accettare immediatamente la proposta del club: “Ne avevo delle altre, ma volevo giocare in una piazza importante. E Reggio Calabria lo è. Qui la gente ha grande passione per il basket, segue la squadra. Volevo mettermi in mostra ed in questo senso credo non ci sia posto migliore di questo. Ho sentito coach Paternoster: è un allenatore che ha tanta voglia di far bene. Mi ha trasmesso sicurezza, tante cose positive. Il girone Ovest quest’anno sarà equilibrato e al tempo stesso difficile. Ma la squadra – conclude Fabi – è motivata, sa di giocare su un palcoscenico importante e darà il massimo per far divertire la gente”.