Home / Sport Strillit / BASKET / Basket – Mastria Vending, il campionato termina con la sconfitta di Isernia

Basket – Mastria Vending, il campionato termina con la sconfitta di Isernia

La Mastria Vending Catanzaro chiude la sua stagione perdendo per un soffio la possibilità di accedere ai playoff per la promozione in serie A. Il campionato dei giallorossi, infatti, quest’anno per la prima volta guidati dall’ex capitano Andrea Cattani, termina con la sconfitta in casa di Isernia e con la vittoria della Luiss Roma che ha di fatto arrestato ogni desiderio della Mastria. Nonostante ciò, anche l’ultima trasferta in Molise ha permesso ai giallorossi di chiudere in bellezza l’annata agonistica con una prestazione che, nonostante il risultato finale, non ha deluso lo staff tecnico. A parte il calo fisico registrato nell’ultimo quarto, minuti nei quali i padroni di casa sono riusciti a centrare il sorpasso, la Mastria era riuscita a mantenere il comando della partita, proponendo interessanti giocate e ritrovando, in questa occasione l’apporto di Davide Naso, purtroppo non continuo mai continuo in questa stagione, per infortunio. Prestazione che ha quindi chiuso con un sorriso un campionato che, viste le buone cose fatte, può essere considerato una solida base per la programmazione del prossimo anno. Progetti che, di certo, spingeranno la dirigenza giallorossa aa riconfermare gli ottimi risultati raggiunti, puntando magari a qualcosa di ancora più prestigioso per l’intera città di Catanzaro.

Il Globo Isernia-Mastria Vending Catanzaro 77-66
Il Globo Isernia:Esposito 8,Triggiani,Poggi 7,Sansone 7,Smorra 19,Patani 12, Bisciotti,Werlich 2,Strati 16, Carosi 6.
Mastria Vending Catanzaro:Carpanzano 13,Abassi 8,Di Dio 2,Sereni 9,Infelise 5,Calabretta 1,Naso 18,Latella 7,Cossari 3,Rotundo.