Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Reggiomed consolida il primato, Gallico Catona a testa alta

Calcio, Eccellenza – Reggiomed consolida il primato, Gallico Catona a testa alta

di Giuseppe Calabrò – La Reggiomed di Peppe Misiti espugna il Lo Presti di Gallico e consolida la leadership, le reti di Saba e Lancia

per gli amaranto , illude l’eurogol del “ fuori quota” Ciccio Violante del Gallico Catona e il portiere Pietro

Marino, ex Reggina, è super sui tiri ravvicinati di Heiz. Due espulsi uno per parte. Il migliore del Gallico

Catona l’ex Peppe Gioia, nella Reggiomed il centrocampista Ancione.

Nulla da rimproverare dunque al Gallico Catona che però rimedia la terza sconfitta consecutiva, c’è da

riprendere e in fretta a far punti altrimenti… fanno ben sperare i 20 minuti finali di gara. Eurogol del “ fuori

quota” Ciccio Violante, buona la prova di Heiz, Francisco Herrada sta recuperando condizione e può essere

determinante nelle rimanenti 12 gare. Con l’ingresso dell’ attaccante Rotundo si è messo in difficoltà la “

corazzata” Reggiomed.

Emozioni per il minuto di raccoglimento nel ricordo dell’indimenticabile dirigente Peppe Passalia.

In settimana dovrebbero arrivare ben tre giocatori anche un portiere fuori quota.

Scalee Bovalino in trasferta. Il Gallico Catona ha un doppio appuntamento esterno, lontano dal campo

amico si è fatto malissimo, un solo punto in otto gare. Un autentico flop che rischia di far precipitare le

cose , ma perché? Poca personalità, fragilità fisica, non si riesce a invertire la tendenza.

A Scalea sarà durissima, ma è un Gallico Catona speranzoso, in cerca di fiducia, con un nuovo spirito,

con più rabbia in corpo e tante idee a metà campo.

Facciamo gli scongiuri ma a Scalea per un nuovo ciclo per il team allenato da Condello !