Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Gallico Catona, pari che vale contro il Sersale

Calcio, Eccellenza – Gallico Catona, pari che vale contro il Sersale

di Giuseppe Calabrò – 17 punti in 16 gare, meglio di così non può il Gallico Catona. Pareggio in extremis contro il forte Sersale

del presidente, nel secondo dei tre minuti di recupero realizza con una perfida bordata l’argentino Nicola

Heiz, al secondo sigillo stagione. Un punto che può tornare utile per l’obiettivo salvezza. Ha debutttato nei

minuti finali anche l’attaccante Rorundo, ex Luzzi. Il Lo Presti continua a essere un “ fortino”.

E’ un 2020 scoppiettante , un ciclo terribile di gare per il Gallico Catona alla ricerca disperata di punti

salvezza.

Dopo la gara interna contro il Sersale mercoledì di nuovo in campo nel recupero di Isola e domenica a San

Luca. Un terribile trittico di gare per cercare di trarre il meglio e alimentare il carniere.

Concentrazione e determinazione sono fondamentali, il cambio di modulo con l’arrivo dello spagnolo

Herrada, 4-3-1-2, le tante partenze nel mercato di riparazione invernale, è un Gallico Catona che tenta per

l’ottava stagione consecutiva l’ambita meta della permanenza nel massimo campionato regionale

dilettantistico.

Ne è uscita rinforzata la compagine reggina ? E’ il terreno di gioco a stabilirlo.

Deve essere un girone di ritorno più sostanzioso, la quota salvezza è 38 punti, quindi, bisogna correre e non

farsi impigliare nel terno al lotto dei play out.