Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Si scaldano i motori per un nuovo derby di Reggio Calabria

Calcio, Eccellenza – Si scaldano i motori per un nuovo derby di Reggio Calabria

di Giuseppe Calabrò – E’ un Natale Gatto furioso contro le designazioni arbitrali e alcune conduzioni. “ Ad Acri , dice Natale Gatto,

l’arbitro era della sezione di  Cosenza, altre volte alcuni episodi ci hanno danneggiato, abbiamo anche

inviato una lettera di protesta alla Federazione”.

E’  “derby” fra Gallico Catona e Bocale. Si è all’ottava giornata di un campionato di eccellenza “livellato in

basso” . Il Bocale è ritornato quest’anno in Eccellenza grazie alla capacità e serietà dei fratelli Cogliandro,

sono guidati da un tecnico passionale e sanguigno come “Pippetto” La Face, umile e vincente.

Bocale quarto in graduatoria con 11  punti , una delle difese meno perforate. Sogno play off?

Bocale che ha battuto nel  derby i cugini della  Reggiomed con un super Postorino.

Gallico Catona avvio traumatico,   4  punti in graduatoria ( un punto di penalizzazione) , tre allenatori in

corso d’opera.

Ad Acri è sfumata la vittoria nei minuti finali, un vero peccato il neo tecnico Antonio Antonuci ha il gravoso

compito di risollevare l’undici dal punto di vista fisico e mentale. Ci riuscirà?

Ad  Acri si è stati spreconi, Antonucci ha avuto il coraggio di determinate scelte, positive le prove di Saro De

Marco e Mirko Tripodi.  Disciplina ferrea, 4-4-2 elastico, ad Acri non hanno giocato né Perrone che Marco

Cormaci, ha deluso ancora una volta Peppe Ferraro.

Ha voglia  rabbia  e necessità di tornare al successo pieno il Gallico Catona, forse una relativa tranquillità

potrebbe essere un handicap per la squadra di La Face.

Che sia soprattutto un bel pomeriggio di sport anche se i punti cominciano a “ pesare” nell’economia della

graduatoria. Domenica al Lo Presti di Gallico con inizio alle ore 14.30.