Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Locri, è già Serie D: ma domenica c’è un appuntamento con la storia

Calcio – Locri, è già Serie D: ma domenica c’è un appuntamento con la storia

Il Locri ha già festeggiato la promozione in Serie D. Lo ha fatto con largo anticipo e confermando il fatto che la società è stata protagonista di una programmazione perfetta.

L’obiettivo è farsi trovare pronti al prossimo campionato e anche lo stadio presto avrà un terreno di erba sintetica che rappresenta il giusto tributo ad un pubblico che segue le gare casalinghe con duemila spettatori di media.

E’ stato l’anno in cui il campionato è stato vinto molto presto, quello in cui è stato battuto il record di imbattibilità dell’Eccellenza.

Ma non è finita.   Domenica si gioca a Siderno.  Non una partita, ma la partita.  La sfida più attesa: il derby della Locride.

I biancazzurri sono secondi in classifica e espugnare il loro campo non sarà facile, dato che vogliono conservare il posto che permette di giocare i play off.

Gli uomini di Galati sono una squadra difficile da affrontare, ma questo Locri ha un altro appuntamento: quello con la storia.

Gli amaranto, infatti, non vincono a Siderno da 18 nni.

E il Siderno non ha ancora perso in casa in questo campionato.

Il gioco si fa duro e il derby promette spettacolo anche sugli spalti.