Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Emigranti del calcio: il mastino della Bundesliga con la Calabria nel cuore

Emigranti del calcio: il mastino della Bundesliga con la Calabria nel cuore

E’ nato in Germania, ad Hedford. Si chiama Diego in onore di Maradona. Gioca per la nazionale tedesca, ma avrebbe potuto giocare anche nell’Italia.
Lui si chiama Diego Demme, è nato nel 1992 ed oggi è uno dei calciatori più in vista della Bundesliga.
In questi giorni è impegnato nel doppio confronto con il Napoli in Europa League con il suo Lipsia e per questo è salito agli onori della cronaca.
Suo padre Enzo è un calabrese doc.
Grazie a lui parla bene la lingua italiana ed il suo idolo, anche per questioni di origini e similitudine in fatto di caratteristiche, è Rino Gattuso.
Ha già esordito con la nazionale teutonica ed è pronto a scalare posizioni nelle gerarchie del suo commissario tecnico.