Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio Giovanile – Attesa la Juventus in città, ospite della Segato

Calcio Giovanile – Attesa la Juventus in città, ospite della Segato

Giovedì 5 ottobre presso lo stadio Campoli di Bocale, a partire dalle ore 15.00, la Scuola Calcio Segato riceverà la prima visita ufficiale della Juventus, nell’ambito dell’accordo di collaborazione che vede la società del Presidente Agostino Cassalia quale polo calcistico di riferimento della Juventus in Calabria, che prevede, monitoraggio, addestramento e scouting.

Sarà il Prof. Claudio Gabetta, responsabile Scuole Calcio Academy Juventus a far visita alla Scuola Calcio  Segato, che ricordiamo ha ceduto alla Juventus a giugno il calciatore Giovanni Giorgi anno 2003 e la scorsa stagione il talentuoso Leo Bevilacqua.
” Abbiamo il piacere di ritrovare il Prof. Gabetta, dichiara il responsabile Agostino Cassalia, che già nel mese di aprile era venuto per certificare la nostra scuola calcio, siamo orgogliosi ed allo stesso tempo molto carichi.
Lo staff tecnico, di concerto con i responsabili della Juventus ha preparato una seduta tecnica, a fine seduta il Prof. Gabetta incontrerà i tecnici della Scuola Calcio Segato e delle società affiliate alla Segato per analizzare la seduta ed verificare la programmazione della stagione 20017/2018. “