Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Caso Vibonese, si decide oggi. Campilongo: ‘Sono deluso e sconfortato. E la società ci paga gli stipendi’

Calcio – Caso Vibonese, si decide oggi. Campilongo: ‘Sono deluso e sconfortato. E la società ci paga gli stipendi’

“Quello attuale è un momento di assoluto sconforto, in un mondo del calcio che non mi appartiene. Non mi sento rappresentato dall’associazione di categoria che al momento del ripescaggio ha scelto di schierarsi contro. Non è possibile che a metà settembre non sappiamo ancora qualche categoria affrontare. Nonostante questo la società si è dimostrata di grandissimo livello perché ci paga gli stipendi. Per quanto mi riguarda è una società modello e voglio fare un plauso anche ai calciatori che non hanno accettato alcuna altra proposta”. Queste le dichiarazioni rilasciate dal tecnico della Vibonese ai colleghi di TMW, in attesa di conoscere l’esito della udienza fissata per oggi da parte del Coni, riguardo la riammissione della squadra calabrese al campionato di serie C. A rendere ancora più amaro l’attuale momento è il secondo ricorso giunto al Collegio di Garanzia del Coni da parte dell’ACR. Il racconto di una storia senza fine.