Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccelleza – La Reggiomed si prepara al debutto, la prima è in trasferta

Calcio, Eccelleza – La Reggiomed si prepara al debutto, la prima è in trasferta

di Giuseppe Calabrò – Alla “ prima” nel suo terzo cimento consecutivo in Eccellenza è sfida esterna per la Reggiopmediterranea

che affronta il Cutro, già si rinnova il tradizionale scontro che l’anno scorso proseguì anche nei play out.

E’ una Reggiomed  che sulla carta si è rinforzata soprattutto nel reparto avanzato, la punta di diamante è

Il super bomber Diego Giovinazzo, ma anche a metà campo dove è arrivato l’ex del Locri Artuso.

Corroborato anche il “parco under” con Mustica, lo stesso Sanz, e poi le riconferme del portiere Loris

Cannizzaro,il difensore Gianni Marcianò, l’attaccante Daniele Zappia.

Il riconfermato tecnico Peppe Carella è convinto della bontà dell’intelaiatura del complesso che privilegia

sempre la  “ linea verde” ma che si avvale anche  di elementi di sicuro affidamento,

L’obiettivo dichiarato dalla società che è sempre la salvezza, è basilare iniziare con il “ piede giusto”.

In Eccellenza nulla è scontato. Non si è fatto bene in pre campionato, si è usciti al primo turno di Coppa

Italia. Il campionato sarà tutt’altra cosa, si spera almeno.

In questa stagione e con una campagna di rafforzamento “sostenuta” e con i puntelli giusti al posto giusto

è  lecito aspettarsi qualcosa in più da una società giovane che intende sempre migliorarsi.