Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Il Rende aspetta Reggina e Catanzaro, intanto vince un triangolare

Calcio – Il Rende aspetta Reggina e Catanzaro, intanto vince un triangolare

Il Rende si aggiudica il triangolare contro Amantea e Promosport, formazioni rispettivamente di Eccellenza e Promozione calabrese. Un test utile al tecnico Trocini per testare lo stato di forma della squadra a tredici giorni dall’inizio del campionato di Serie C e a ridosso dell’inizio del triangolare di Coppa Italia che vedrà i biancorossi opposti a Reggina e Catanzaro.

Questi i tabellini delle partite giocate oggi pomeriggio.

Rende-Amantea 2-0

RENDE (3-5-2): Forte; Sanzone Coppola Pambianchi; Felleca Rossini Boscaglia Gigliotti Blaze; Ricciardo Actis Goretta. All: Trocini

AMANTEA (4-3-3): Carbone (Sesti); D’Angelo Miceli Perciavalle Muraca; Curcio Crucitti Miraglia; Tucci Gagliardi Caliò. All: Caruso

MARCATORI: 4’ Ricciardo (R), 32’ Blaze (R)

Una buona sgambata per il Rende con il tecnico Trocini che ha avuto l’opportunità di provare alcune soluzioni tattiche in vista dell’esordio in Coppa Italia di serie C e soprattutto in chiave campionato. Interessante l’esperimento Felleca schierato quinto di destra a centrocampo. Buone indicazioni sono arrivate anche da Gigliotti posizionato nel ruolo di interno di sinistra. In attacco spazio alla coppia Ricciardo-Actis Goretta che ha provato ad affinare l’intesa.

Ben messa in campo l’Amantea di Caruso, formazione che milita nel campionato di Eccellenza, che nonostante i carichi di lavoro, ha cercato di tenere botta soprattutto in mezzo al campo. Di Ricciardo e Blaze le reti che hanno deciso il primo mini-match.

Rende-Promosport 2-0

RENDE (3-5-2): De Brasi; Germinio Coppola Pambianchi (Marchio); Viteritti Gigliotti (Godano) Laaribi Rossini (Boscaglia) Vivacqua, Ricciardo (Novello) Actis Goretta (Caligiuri). All: Trocini

PROMOSPORT (3-4-3): Caratozzolo; Longo De Nisi Saladino; Torcasio Decio Strangis Villella; Gualtieri (Gallo) Panuccio Gullo. All: Gabriele

MARCATORI: 8’ Actis Goretta (R), 39’ Coppola (R)

Nella seconda mini-partita sono quattro i cambi operati da Trocini. Germinio ha preso il posto di Sanzone in difesa. Laaribi in mezzo al campo è stato posizionato davanti alla difesa con il doppio cambio sugli esterni di centrocampo: Viteritti a destra e Vivacqua a sinistra. A sbloccare il risultato Actis Goretta che ha sfruttato un’incertezza difensiva della Promosport, formazione che milita nel campionato di Promozione. A chiudere i conti un colpo di testa di Coppola che devia in rete un angolo di Godano che arriva prima di un legno colpito da Vivacqua dal limite dell’area.

Fonte: asdssrende.it