Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Matera, Iannini: ‘Battere la Reggina per alimentare l’entusiasmo’

Matera, Iannini: ‘Battere la Reggina per alimentare l’entusiasmo’

”E’ un periodo in cui sto bene, mi diverto e mi esprimo bene. Ma per disputare queste prestazioni è necessario tutto il collettivo. Un giocatore da solo non risolve le partite, siamo tutti importanti sul rettangolo di gioco, questo è il calcio. Il nostro gruppo è molto forte e io do il mio contributo al meglio”. Gaetano Iannini, capitano del Matera, ai microfoni della Gazzetta del Mezzogiorno si è soffermato sul momento positivo vissuto.

Il capitano della formazione di Auteri evidenzia il pronto riscatto seguito alla sconfitta subita sul campo del Siracusa: “In Sicilia non siamo stati disastrosi. Abbiamo fatto bene e perso solo per alcune disattenzioni. Alla fine ci sono mancati i tre punti, ma sul piano della prestazione non avevamo fatto male. La risposta col Catanzaro era quella che mi aspettavo, potevamo anche andare in vantaggio prima, ma abbiamo commesso alcuni errori in fase realizzativa. La testa è già alla Reggina e ad un confronto da preparare nel migliore dei modi. Ci tocca far punti per aumentare la nostra autostima, alimentare l’entusiasmo e la classifica. Questo è un torneo avvincente, in cui tutte le candidate della vigilia per l’alta classifica sono lì a lottare”.